top of page

Evento in presenza

Sede

Clinica Neurologica, Ospedale San Martino, Largo Daneo 3, 16132  Genova

Coordinatori

Angelo Schenone

Dipartimento di Neuroscienze, Riabilitazione, Oftalmologia, Genetica e Scienze Materno Infantili - Università degli Studi di Genova e UOC Clinica Neurologica IRCCS Ospedale Policlinico San Martino, Genova

Carlo Minetti

Neurologia Pediatrica e Malattie Muscolari

IRCCS G. Gaslini, Genova

Programma  

Programma Genova2018

9.00 - 9.15   Introduzione del Coordinatore Angelo Schenone e della Presidente di UNIAMO Annalisa Scopinaro                        (intervento videoregistrato)

 

9.15 - 9.30   L'identificazione e la gestione delle Malattie neuromuscolari nel Nord Africa

                    Riadh Gouider, Razi Hospital, University of Medicine of Tunis (intervento videoregistrato in lingua                             italiana)

 

9.30 - 9.45   La cooperazione internazionale: il possibile ruolo dei clinici italiani

                    Massimo Leone, UO Neurologia, Istituto C. Besta, Milano (intervento videoregistrato)

 

9.45 - 11.00 Aggiornamenti in tema di terapie (novità diagnostico terapeutiche) riguardo neuropatie                                             immunomediate e genetiche, distrofie muscolari, miopatie metaboliche, SMA, SLA, miastenia

                    Claudio Bruno - Centro di Miologia, Istituto G. Gaslini, Genova

                    Chiara Fiorillo - UOC Neurologia Pediatrica e Malattie muscolari, Istituto Gaslini, Genova

                    Emilia Bellone - DINOGMI, Università degli studi, Genova

                    Luana Benedetti - Clinica Neurologica, Ospedale San Martino, Genova

                    Marina Grandis - DINOGMI, Università degli studi, Genova

 

                    Discussione generale

 

11.00 - 11.15 Disabilità e tecnologia

                    Angelo Schenone, Mehrnarz Hamedami - DINOGMI, Università degli studi di Genova

11.15 - 11.30     Pausa

 

11.30 - 14.00 Tavola rotonda

“Il ruolo della Consulta per le malattie neuromuscolari nelle Regioni Italiane e le interazioni con gli esperti"

con la partecipazione delle Associazioni Pazienti, Istituzioni, esperti malattie neuromuscolari, medici di famiglia e medici del territorio

bottom of page